Canapa Fiore di Carmagnola 1g

€ 8.00

Infiorescenza da canapa sativa, ammessa nel Registro Europeo delle sementi.

Coltivata con metodi biologici, senza nessun utilizzo di concime altri composti chimici.

Raccolta e selezionata a mano.

 

Caratteristiche

Confezione da 1 grammo, in contenitore per alimenti con tappo a vite.

Nome campo: charas,dall'unione di due parole indiane"cha" e"ras" letteralmente, quattro sapori. Coltivazione:Outdoor nella valle della canapa di Volturara Irpina ad 800mslm (AV) dove l'inquinamento industriale è esente.
Cultivar: Carmagnola Selezionata varietá di canapa iscritta al registro Europeo delle piante agricole.
Fenotipi selezionati coltivati in Screen of Green senza uso di pesticidi o fertilizzanti.Thc nei limiti della legge 242,con CBD al 7,50%.
Dai sentori fruttati che variano dagli agrumi classici ai sentori esotici.
Per alcuni fenotipi prevale l'odore aspro e pungente delle famigerate note di cheese.

 


An-Institute & Canapirpina.

Canapirpina nasce da un idea di Nardiello Bruno attuale Presidente dell'associazione Canapirpina, associazione culturale per il ripristino della filiera della canapa industriale. Lo scopo è creare un circolo virtuoso di sviluppo economico inerente la canapa industriale e le sue potenzialità, che spaziano in svariati settori quali: edilizia, alimentazione, zootecnica, tessile, medicale e protezione del suolo. La vocazione agricola Irpina è stata col tempo dimenticata, soprattutto in Volturara Irpina (AV) con i suoi 1800 ettari di terreno abbandonato. Si potrebbe quindi ritrovare slancio con la canapa industriale, la quale affiancata ad altre colture, apporterebbe un valore aggiunto in campo ecologico ed economico.
La Canapa sativa è una di quelle colture emergenti ad esprimere le sue maggiori potenzialità in un settore che sarà il segno distintivo di tutti gli altri: l'Ecologia.
Vari studi dimostrano le qualità di fitorisanamento e fertilizzazione del terreno, risanandolo ed evitando l'inquinamento delle falde acquifere.
Volturara Irpina, grazie alla sua posizione e situazione ecologica, costituisce il sito ideale per la realizzazione di un progetto che rilanci ecologicamente e/o economicamente il paese, utilizzando la canapa sativa in rotazione con altre colture (patate, fagiolo, verdure etc...) Si potrebbe col tempo mirare ad un progetto di prodotto biologico certificato, e non solo! Usando la canapa per risanare e fertilizzare il terreno da pascolo, col tempo avremmo derivati da allevamenti come: latte, caseari, carne sempre più buoni, in maniera tale da avviare un progetto di prodotto biologico certificato anche in questo campo.
 

 

 

Canapa Fiore di Carmagnola 3g

€ 21.00

Canapa Fiore di Carmagnola 5g

€ 30.00